homepage organi commissioni albo contatti normativa documenti ufficiali formazione eventi modulistica link utili
PRIMO PIANO
ELEZIONI Consiglio Ordine
CONVOCAZIONE ASSEMBLEA
CONVEGNO
VIDEOCONFERENZA MAP
CONVEGNO
VIDEOCONFERENZA MAP
CONVEGNO ASTALEGALE
PRIMA PAGINA
MEDIAZIONE CIVILE
CORSO ENTI LOCALI
FORMAZIONE SAF
CORSO REVISORI LEGALI
TARIFFA PROFESSIONALE
COMMENTARIO
Comunicazioni
Tutela della professione
PRIVACY POLICY
Privacy policy
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali link utili
Trattamento fiscale agli effetti dell’Iva per le attività socio-educative svolte da un’azienda agricola
Venerdì, 19 Ottobre , 2018
Con la risoluzione n. 77/E del 16 ottobre 2018 l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in merito al trattamento fiscale, ai fini Iva, delle prestazioni socio-educative svolte dalle aziende agricole impegnate in programmi di valorizzazione dell’ambiente e a promuovere l’agricoltura sociale così come definita nella legge n. 141/2015. Nello specifico viene chiesto di sapere se l’attività di accoglienza di minori in situazioni di disagio possa beneficiare dell’esenzione ai fini Iva. L’Amministrazione finanziaria precisa che l’esenzione interessa le prestazioni rese da asili, brefotrofi, orfanotrofi, case di riposo per anziani e strutture simili. L’azienda agricola descritta, presentando l’elemento necessario di attenzione alla ‘socialità’, appare assimilabile alle istituzioni assistenziali elencate. Pertanto il regime di esenzione agli effetti dell’Iva è applicabile anche a tali operazioni.
(Vedi risoluzione n. 77 del 2018)

| copyright Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Gorizia ORARI SEGRETERIA: Lunedì/Martedì/Giovedì dalle 09.30 alle 12.00 Mercoledì/Venerdì chiuso | codice fiscale: 91001040319 | site by metaping | admin |