homepage organi commissioni albo contatti normativa documenti ufficiali formazione eventi modulistica link utili
PRIMO PIANO
ELEZIONI Consiglio Ordine
CONVOCAZIONE ASSEMBLEA
CONVEGNO
VIDEOCONFERENZA MAP
CONVEGNO
VIDEOCONFERENZA MAP
CONVEGNO ASTALEGALE
PRIMA PAGINA
MEDIAZIONE CIVILE
CORSO ENTI LOCALI
FORMAZIONE SAF
CORSO REVISORI LEGALI
TARIFFA PROFESSIONALE
COMMENTARIO
Comunicazioni
Tutela della professione
PRIVACY POLICY
Privacy policy
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali link utili
Iperammortamento sale al 170% per investimenti fino a 2,5 milioni
C.Fo. - Il Sole 24 Ore - pag. 3
Piano Impresa 4.0. Sale dal 150 al 170% l’iperammortamento per investimenti fino a 2,5 milioni di euro. Rinnovato per il 2019 il credito di imposta per la formazione 4.0. Resta fermo il limite massimo annuale di 300mila euro ma l’intensità varia: il credito è attribuibile alle piccole imprese nella misura del 50% (in luogo del vecchio 40%); rimane fermo al 40% per le medie e scende al 30% per le grandi imprese. Per queste ultime vi è anche un limite massimo annuale di 200mila euro. Raddoppia, dal 20 al 40%, la percentuale di deducibilità ai fini Ires e Irpef dell’Imu dovuta sugli immobili strumentali. Modifiche anche per i voucher per le consulenze e i manager 4.0. Il contributo a fondo perduto è previsto per due anni alle micro e Pmi in misura del 50% dei costi sostenuti ed entro il limite di 40mila euro. Per le medie imprese scende al 30%, entro il limite di 25mila euro. Con l’adesione a un contratto di rete, il contributo è riconosciuto alla rete al 50% ed entro il limite complessivo di 80mila euro. (Ved. anche Italia Oggi: ‘Bonus potenziato per le pmi’ – pag. 38)
| copyright Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Gorizia ORARI SEGRETERIA: Lunedì/Martedì/Giovedì dalle 09.30 alle 12.00 Mercoledì/Venerdì chiuso | codice fiscale: 91001040319 | site by metaping | admin |