homepage organi commissioni albo contatti normativa documenti ufficiali formazione eventi modulistica link utili
PRIMO PIANO
ELEZIONI Consiglio Ordine
CHIUSURA SEGRETERIA
CONVOCAZIONE ASSEMBLEA
CONVEGNO
VIDEOCONFERENZA MAP
CONVEGNO
VIDEOCONFERENZA MAP
CONVEGNO ASTALEGALE
PRIMA PAGINA
MEDIAZIONE CIVILE
CORSO ENTI LOCALI
FORMAZIONE SAF
CORSO REVISORI LEGALI
TARIFFA PROFESSIONALE
COMMENTARIO
Comunicazioni
Tutela della professione
PRIVACY POLICY
Privacy policy
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali link utili
Scadenza rottamazione con rischio decadenza
Giuseppe Morina e Tonino Morina - Il Sole 24 Ore - pag. 26
I contribuenti che si sono avvalsi della rottamazione ter, della definizione agevolata dei processi verbali di constatazione o della chiusura delle liti pendenti devono ricordare che il 28 febbraio scadono i termini per pagare la rata o le rate in scadenza. Per la rottamazione ter c’è una tolleranza di 5 giorni. Significa che il pagamento può avvenire entro mercoledì 4 marzo. Se non si pagano interamente e tempestivamente le somme previste si decade dalla rottamazione e riprendono a decorrere i termini di prescrizione e decadenza, sospesi a seguito della presentazione della dichiarazione di adesione, e l’attività di riscossione prosegue senza possibilità di rateazione del debito.
| copyright Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Gorizia ORARI SEGRETERIA: Lunedì/Martedì/Giovedì dalle 09.30 alle 12.00 Mercoledì/Venerdì chiuso | codice fiscale: 91001040319 | site by metaping | admin |