homepage organi commissioni albo contatti normativa documenti ufficiali formazione eventi modulistica link utili
PRIMO PIANO
ELEZIONI Consiglio Ordine
CHIUSURA SEGRETERIA
CONVOCAZIONE ASSEMBLEA
CONVEGNO
VIDEOCONFERENZA MAP
CONVEGNO
VIDEOCONFERENZA MAP
CONVEGNO ASTALEGALE
PRIMA PAGINA
MEDIAZIONE CIVILE
CORSO ENTI LOCALI
FORMAZIONE SAF
CORSO REVISORI LEGALI
TARIFFA PROFESSIONALE
COMMENTARIO
Comunicazioni
Tutela della professione
PRIVACY POLICY
Privacy policy
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali link utili
Monitoraggio degli utili distribuiti ai soci qualificati
Giorgio Gavelli - Il Sole 24 Ore - pag. 28
Il modello Redditi SC 2020 contiene un nuovo rigo nel quadro RS dove vanno inseriti gli utili prodotti nel 2017, ai fini del monitoraggio della distribuzione ai soci, in particolare di quelli rappresentati da persone fisiche che possiedono una partecipazione qualificata. Il ‘prospetto del capitale e delle riserve’ vigila la struttura del patrimonio netto, così come riclassificato agli effetti fiscali, ai fini della corretta applicazione delle norme riguardanti il trattamento – sia in capo ai partecipanti, sia in capo alla società o ente erogante – della distribuzione o dell’utilizzo per altre finalità del capitale e delle riserve. E’ bene ricordare che per effetto delle modifiche apportate dalla legge di Bilancio 2018, a partire dagli utili 2018 ai dividendi derivanti da partecipazioni, sia qualificate che non, viene applicata la ritenuta del 26%, da parte del soggetto Ires erogatore degli stessi. Le riserve formate da questi utili non trovano un rigo specifico nel prospetto, per cui vanno indicate solo nel rigo generale RS134. Il prospetto serve anche per verificare se la società rispetta le diverse priorità previste dal legislatore in tema di distribuzione delle riserve.
| copyright Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Gorizia ORARI SEGRETERIA: Lunedì/Martedì/Giovedì dalle 09.30 alle 12.00 Mercoledì/Venerdì chiuso | codice fiscale: 91001040319 | site by metaping | admin |